LUNA IN I CASA
Personalità che si esprime attraverso la sensibilità. Grande ricettività, infantilismo, capricciosità, tendenza alla pigrizia fisica e all’irrequietudine mentale. Fascino sugestivo, sottile, quasi magico. In una donna, femminilità spiccata, protagonismo. Al negativo, illusioni, misticismo visionario, incubi, squilibri morali o mentali.

LUNA IN II CASA
Mobilità nell’adattarsi alle circostanze, ricettività e intuizioni utilitaristiche. Fluttuazioni in campo finanziario, mobilità della fortuna. Le donne influiscono sulla posizione finanziaria. Al negativo, apprensività legata al settore, sprechi e perdite.

LUNA IN III CASA
Contatti sensibili e intuitivi con l’ambiente circostante, tenerezza superficiale, influenzabilità e tendenza alla passività in campo sociale o parentale. Permeabilità all’ambiente, mutevolezza nei contatti, intuizione artistiche legate ai simbolismi della casa. Al negativo, rapporti torbidi con l’ambiente circostante, atteggiamento nevrotico con l’ambiente o succube nei confronti dei fratelli o coetanei.

LUNA IN IV CASA
Senso della famiglia, della casa, attaccamento un po’ succube ai genitori. Cambiamenti di residenza, fluttuazioni in ambiente domestico. Bisogno di tenerezza e aiuto. Popolarità nell’ambiente natale. Al negativo, dolori causati dall’ambiente familiare, distacchi subiti e sopraffazioni da parte dei genitori.

LUNA IN V CASA
Sensibilità ai piaceri, nutrita dalle suggestioni dell’emotività. Minor tono vitale. Gusto mutevole per gli svaghi, amori instabili, romantici. Affetto tenero e passivo per i figli. Al negativo, eccessi per esaltazione morbosa della sensibilità, dispiaceri dai figli, abbagli sentimentali, sterilità.

LUNA IN VI CASA
Atteggiamento succube nei confronti delle vicende quotidiane, ansia e insofferenza nevrotica nei problemi organizzativi, e per le seccature quotidiane. Talvolta, salute delicata. Popolarità nell’ambito ristretto del lavoro dipendente. Salute vulnerabile al negativo.

LUNA IN VII CASA
Popolarità e successo nei contatti col pubblico. Unioni e associazioni impostate su valori affettivi o emotivi. Posizione dominante della donna nel matrimonio o tendenza a sentirsi realizzata come donna nel matrimonio. In tema maschile, ricerca dell’appoggio femminile nel matrimonio. Al negativo, delusioni affettive nel matrimonio o nelle associazioni.

LUNA IN VIII CASA
Angosce emotive e nostalgie sentimentali nei distacchi, vissute con timori irrazionali. Eredità provenienti dalla famiglia o vantaggi economici attraverso il matrimonio. Senso artistico legato alle nostalgie o alla morte, timore della morte. Difficoltà a risollevarsi, perdite finanziarie. Al negativo, squilibri dovuti ad alienazione, suicidio.

LUNA IN IX CASA
Atteggiamento emotivo nei contatti col lontano. Viaggi poco graditi o interrotti per motivi irrazionali. Sensibilità in campo filosofico, nel coltivare idee ma anche fluttuazioni, esaltazioni. Per un uomo, possibilità di matrimonio con donna straniera o lontana dal proprio ambiente sociale. Al negativo, idee nebulose in campo filosofico, dispiaceri dal lontano.

LUNA IN X CASA
Indipendenza incompleta, condizionata dal legame materno o familiare. Carriere artistiche, popolarità, aiuto da parte di donne. Aspirazioni a successi superiori alle proprie possibilità. Fluttuazione nella carriera. Al negativo, squilibri psichici conseguenti una mancata o non completa emancipazione e indipendenza. Perdite di beni acquisiti professionalmente, idealismi pericolosi.

LUNA IN XI CASA
Sensibilità orientata verso la ricerca dell’equilibrio, frenata negli impulsi eccessi. Ricerca di affinità elettive, e armonia spirituale e affettiva nelle amicizie. Popolarità tra gli amici, equilibrio intimo può essere precario, progetti idealistici. Al negativo, squilibri emotivi di origine nervosa, rischi di frustrazioni nel campo delle amicizie.

LUNA IN XII CASA
Sensibilità che si esprime in ambiti insoliti, che abbraccia larghi orizzonti. Meditazioni sulla morte, forze di recupero segrete. Rischi di solitudine per una donna o amore per la solitudine. Attività assistenziali o ritirate. Per un uomo, a volte solitudine affettiva. Al negativo, infanzia difficile, malinconie depressive, inclinazioni al suicidio. Perdita della madre in età infantile.